A causa delle recenti novità introdotte dalla legge di stabilità 2019 sullo slittamento al 2020 nell’entrata a regime del sistema PAGO PA; la quota annuale verrà recapitata nella prima settimana di maggio 2019 e non come consuetudine a febbraio 2019.
 
Il Consiglio direttivo e Collegio Revisori dei Conti